Locomotive

La flotta “Loco” GTSRail è costituita da 11 Elettromotrici Bombardier gruppo E483 di cui 10 di proprietà ed una a noleggio da Alphatrains.

 LOCOMOTIVANOMEPROPRIETARIODAL
locomotiva gts railE483.051SASHAGTS RAIL09/2009
locomotiva gts railE483.052FREEDOMGTS RAIL10/2009
locomotiva gts railE483.053INDEPENDENCEGTS RAIL11/2009
locomotiva gts railE483.054ELETTRAGTS RAIL12/2011
locomotiva gts railE483.055ZOEGTS RAIL01/2012
locomotiva gts railE483.056NICOLAGTS RAIL06 /2015
locomotiva gts railE483.057ALESSANDROGTS RAIL06 /2015
locomotiva gts railE483.058FELICIAGTS RAIL12 /2016
locomotiva gts railE483.059LEONIDAGTS RAIL02/2017
locomotiva gts railE483.060APULIAGTS RAIL02 /2017

Anche le loco seguono la filosofia aziendale di appartenenza ad una famiglia ed han quindi un nome “simbolico” che le rendono uniche. Piuttosto che chiamarle con il nome tecnico attribuitogli dalla burocrazia alla nascita si è deciso di dargli anche un nome aziendalmente/familiarmente significativo ed è per questo che si chiamano:

• Quelle di proprietà:

– Sasha (051), Elettra (054), Zoe (055), Nicola (056), Alessandro (057) e Felicia (058) dedicate a persone importanti per i fondatori della GTS e, forse, per chissà quale alchimia ne han preso anche il carattere;

– Freedom (052), Indipendence (053), Leonida (059) e Apulia (060) ispirate alla filosofia aziendale di indipendenza, libertà e forza nonché attaccamento alle proprie radici che, ad oggi, hanno reso la GTS una realtà di eccellenza italiana.

• Quella noleggiata da Alphatrains:

– Zeus (006)

Tecnicamente son tutte prodotte dalla Bombardier e facenti parti dello stesso gruppo e serie quindi con caratteristiche comuni.

La E483 (TRAXX F140 DC ove F=Freight 140=max 140km/h DC=direct current) è una variante della locomotiva politen¬sione TRAXX F140 MS ad uso esclusivo in Italia come locomotiva 3kV a corrente continua (standard EN50163) ed ha un intervallo operativo di tensione 2.2kVcc ÷ 4.1kVcc con una predisposizione di velocità massima di 140 km/h. La durata utile prevista (vita tecnica) è di 30 anni con campo di funzionamento alle temperatura d’esercizio di -30°C÷40°C .

Le sue dimensioni, nel rispetto della sagoma limite FICHE UIC 505-1, sono di lunghezza tra i respingenti 18900 mm e larghezza massima 2978 mm. Ha uno Scartamento 1435mm ed un diametro ruote in origine 1250mm sino alla massima usura di 1170mm. Il raggio di curvatura minimo è orizzontalmente, di 100m e verticalmente di 300m.

La sua massa è di 83t e la massa frenata, secondo norma UIC 544-1, è rispettivamente G=72t / P=88t / R=127 t. Il freno meccanico è con ferodi a disco su tutte le ruote mentre il freno di stazionamento a molla agisce su una sola ruota per assile.

Il rodiggio Bo’Bo’ con motori asincroni trifase tipo MITRAC DR 3600N son idonei ad uno sforzo di trazione allo spunto di 300kN ed una potenza massima in trazione alle ruote 5.6MW potenza massima in frenatura alle ruote 2.6MW (a recupero o reostatica).

Il Sistema Tecnologico di Bordo è costituito da SCMT con dispositivo vigilante e CAB-Radio GSM-R.

Il comando multiplo è sino a 4 locomotive (omologato da ANSF massimo 2 locomotive) via cavo UIC tipo ZWS e vi è anche la possibilità (attualmente non omologato da ANSF) di effettuare il Telecomando da una carrozza semipilota sempre via cavo UIC tipo ZWS.